TAG: I miei prodotti con il buco

Uno dei Tag che mi è sempre piaciuto vedere su youtube è quello dei prodotti con il buco. Non chiedetemi il motivo, ma credo che vedere quei prodotti in via di arrivo rappresentino una soddisfazione immensa oltre che a rappresentare quei prodotti che realmente utilizziamo quotidianamante o comunque molto spesso. 

E' un Tag che per la prima volta guardai sul canale di Hornitorella, ma che è stato riproposto anche da altre blogger nei mesi passati. Così, spulciando un pò nella mia make up collection ho tirato fuori i miei prodotti con il buco intorno (cit.) per mostrarveli.

Iniziamo subito dai reperti storici con la palette 180 colori di fraulein38. In realtà usando moltissimo questa palette per i trucchi particolari o carnevaleschi i colori con il buco sono due: il viola matt poco scrivente e il roso-arancio fluo. 


Questa palette ha rappresentato per me l'inizio di tutto e seppur adesso possegga palette più valide non riesco a separarne del tutto.


Sempre nell'ambito reperti storici, altri ombretti con il buco appartengono alla The beauty encyclopedia di ELF, prima mia palette nude che ripensandoci non ricomprerei: ombretti polverosissimi e durevoli solo con primer e base e brillantozzi di troppo. Ma si sa, errori di gioventù e sconti ingannevoli.

Torniamo alle palette più serie, quelle palette che molto spesso vedete ricomparire qui sul blog perchè dopotutto sono quelle che utilizzo quotidianamente ovvero la Africa di Paolap e la Naked2 di Urban decay.

L'Africa, ormai completamente distrutta ed esteticamente inguardabile è stata la scoperta del secolo: colori setosi ma pigmentati perfetti per le sfumature. E così, mentre Sahara, il bianco opaco, è finito da tempo, Oasi, Safari Jungle e tribu hanno dei bei buchi e credo mi abbandoneranno presto. 


Nella Naked2 invece l'unico bucato è foxy, che da buon color panna è fondamentale sia per uniformare la palpebra che per le sfumature. YDK ha una bella conca, anche perchè, da mio prediletto, lo uso ogni volta che pesco questa palette e raggiungerà anche lui il mondo degli ombretti bucati. 

Per la serie ho bucato tutti i panna di quasi tutte le palette, altro protagonista è Adagio della palette balmjovi di The balm, palette completa e dal packaging fighissimo.


Passiamo poi alla Cipria Compatta di Bottega Verde Beige crepuscolo, che vi ho mostrato molto spesso tra i preferiti e le rivelazioni dell'anno: setosa, impalpabile e durevole. Come potrete vedere è sulla via dei finiti.

Per quel che concerne i blush i bucati sono due: pink passion di Elf, un rosa matte fluo, uno dei miei preferitissimi in inverno, scriventissimo ma dalla texture polverosa e grossolana e un reperto della paris memories, nella colorazione 210 che devo dirvi non è affatto malaccio seppur costi 1 euro.



Per concludere tre correttori, che voglio via via smaltire; il total corrector trio di world of beauty, Il Camouflage cream di catrice 030 rosy beige e il full coverage di Kiko nella colorazione 02. Tutti e tre mi piacciono tantissimo, ma hanno bisogno di una smaltita :D


Ecco qui i buchi dovuti ad un estenuante lavoro di utilizzo prodotti, spero tanto di poterli presto vedere tra i prodotti finiti per implementare il mio ego :D 

E voi siete riusciti a bucare qualche prodotto? 
se vi va rispondete a questo tag :D 
Baci,
Cin   

Share this:

ABOUT THE AUTHOR

Hello We are OddThemes, Our name came from the fact that we are UNIQUE. We specialize in designing premium looking fully customizable highly responsive blogger templates. We at OddThemes do carry a philosophy that: Nothing Is Impossible

23 commenti:

  1. veramente complimenti quanti prodotti col buco!!!! bravissima!! anche io adoro questo tipo di post tant'è che su instagram feci la foto ai prodotti bucati xD io di solito i prodotti col buco cerco sempre di smaltirli così che poi inizio altre cose xD ma con gli ombretti è un'impresa epica -.-

    mallory

    RispondiElimina
    Risposte
    1. dopo tre anni di rispettabile carriera qualche buchetto doveva esserci XD si è vero per gli ombretti è troooppo complicato XD

      Elimina
  2. In foxy è invevitabile fare il buco ahahah io lo uso spessissimo :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. si è vero.. tutti bucano foxy prima o poi XD

      Elimina
  3. Ma sai che ho anche io quel blush paris memories? Solo l'ho depottato e non è stata una scelta intelligente, adesso vaga di palette in palette. XD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahah si è vero tutti i prodotti depottati poi fanno una brutta fine XD

      Elimina
  4. Hai molti prodotti consumati, brava! ;)

    RispondiElimina
  5. Quanti buchi, complimenti! Anch'io ho risposto a questo tag qualche tempo fa, è bello vedere prodotti che si consumano XD

    RispondiElimina
  6. Mi piace moltissimo la palette di paola p :) un bacione

    RispondiElimina
    Risposte
    1. anche a me.. prevedo finisca presto :D

      Elimina
  7. quanti prodotti con il buco,per ora io ho solo una cipria cosi bucata e un ombretto in crema

    RispondiElimina
  8. Ombretti sì, ciprie e terre idem... i blush no... ci impiego una vita a terminare un blush XD

    RispondiElimina
  9. Io di roba bucata ne ho pochissima...chissà come mai XD
    C'è una certa soddisfazione a vedere quel buco (giuro che non sono maliziosa) però quando ho raggiunto il fondo de les beiges di chanel devo dirti che un po' ho rosicato perché significa che dovrò rispendere 45 euro... capiscimi XD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Forse perchè soffri di shopping compulsivo peggio di me? hahah
      Ah certo bucare un prodotto chanel fa venire da piangere.. altro che soddisfazione!

      Elimina
  10. complimenti!!! io non riesco mai a bucare nulla XD vario troppo i makeup giornalmente XD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche io vario tantissimo.. infatti riesco a bucare solo colori neutri :D

      Elimina
  11. Quanti bei buchi *_* la palette Paola P si vede proprio che la utilizzi molto :D

    RispondiElimina
  12. Che brava!!! Io ne ho pochi di buchetti ma spero di farne molti altri. ^_*

    RispondiElimina