*Review* Urban decay Eyeshadows

Ieri vi avevo chiesto nella mia pagina facebook Cin derella blog se vi faceva piacere leggere la recensione di quattro degli ombretti Urban decay in mio possesso e alcune di voi hanno mostrato il loro assenso (sempre poche ma buone :D).


Così vi mostro il mio piccolo tessssoro accumulato grazie ad un truccatore che svendeva i suoi prodotti UD e da cui ho preso anche la mia amata Vice.

Bando alle ciance, cominciamo.


Il packaging mi piace tantissimo: 
una confezione rotonda poco ingombrante e specchiata. 
Dall'apice superiore è possibile intravedere il colore così da essere riconosciuto facilmente. La cialdina contiene 1.5gr e credo abbia lo stesso diametro di quella MAC.

Gli ombretti che ho comprato sono:

Gravity

potrebbe essere definito un viola in realtà è limitativo. Potrei definirlo un viola blu shimmer con glitter argento.E' simile ma non uguale al color infaillible di l'oreal purple obession, che si presenta un filino più caldo e non glitterato (il quale a sua volta è identico a bliss in barcellona di Sleek).

Da sinistra: bliss in barcellona sleek-Purple obsession di L'oreal- Gravity UD-MUA shade 13
Sopra MUA shade 10

Last call
E' in assoluto il mio preferito! E' un borgogna metallico dai riflessi rosa che ho scoperto donare incredibilmente agli occhi castani. E' un colore abbastanza particolare che non ho trovato nella mia collezione. 
palette Be chic- Pigmento Essence strawberry smoothie-Lastcall UD-Marry in montecarlo Sleek
Sopra Pupa Vamp 203

Mildew: 
Poteva mancare un verde nella mia collezione? Assolutamente no! E' un verde militare shimmer con un riflesso quasi oro. 
Mildew UD - Emerald lamè l'oreal

Maui Wowie
una statua solo per il nome! L'illuminante perfetto e abbastanza evidente. E' un misto tra un panna sporco con una punta di kaki shimmer e con glitterini argento
(dove la trovate una pseudoblogger che vi descrive i colori con cotanta fantasia??).
Waka waka paolaP- Maui Wowie UD- Verve UD

Veniamo alle caratteristiche generali. Tutti e quattro gli ombretti provati sono scriventissimi, molto luminosi, e quasi metallici e ad eccezione di gravity difficilmente si trovano dei colori simili.

Maui wowie-Last call- Gravity-mildew

Mi piacciono perchè sono setosi, non sfarinano, si stendono facilmente e durano tutto il giorno intonsi con l'uso del primer (io lo uso sempre a prescindere dagli ombretti). 


Di certo c'è pure da dire che nonostante i colori, la qualità, la pigmentazione e l'ottima resistenza i mono eyeshadow non hanno un prezzo proprio economico. 
Infatti se andiamo considerare per esempio la naked2 che ha 12 ombretti contenenti ciascuno 1.2 gr, acquistare gli ombretti mono non conviene assolutamente (45€ vs i 68€ di 4 monoeyeshadow).

Consideriamo pure che i mono sono sicuramente meno pratici rispetto ad una palette in cui si hanno a disposizione più colori. 

Con questo mio pensiero non voglio denigrare questi ombretti, ma farvi riflettere sul rapporto qualità prezzo. Io oggi preferisco acquistare una palette con 12 o 20 ombretti a 50€.
 Sono sicura al contempo che quando finirò per esempio YDK della naked2 (che già ho una fossettina) non andrò a ricomprare la naked ma sicuramente farò un pensierino sull'ombretto mono.
C'è pure da dire che sephora attua durante il periodo dei saldi degli sconti su questi ombrettini, mettendoli spesso a 10 €.

Disquisizioni a parte per me, a prescindere dal prezzo, sono ottimi prodotti, pigmentati e duraturi. Credo che siano gli ombretti che fino ad ora ritengo più validi tra i brand che fino ad ora ho provato.

E voi ne avete qualcuno o preferite le palette?
Baci Cin

Share this:

ABOUT THE AUTHOR

Hello We are OddThemes, Our name came from the fact that we are UNIQUE. We specialize in designing premium looking fully customizable highly responsive blogger templates. We at OddThemes do carry a philosophy that: Nothing Is Impossible

18 commenti:

  1. Il blu, il verde e il rosa sono bellissimi! *_*
    E' un peccato che, nella mia sephora, vendano solo le naked: un paio di ombrettini UD li avrei sicuramente presi, vista la resa di quelli della naked 1!

    RispondiElimina
  2. il viola/blu e il rosa sono bellissimi *_____*

    RispondiElimina
  3. Omg cosa non è gravity *.* lo voglio!

    RispondiElimina
  4. @tizy nooo come fanno ad avere solo le naked?
    Quindi ti sei persa anche i rossetti nuovi *_*

    RispondiElimina
  5. bellissimi tutti, ma anche per il più bello è last call!! comunque è vero..non conviene comprare gli ombretti mono, ma quando finiranno naked e buck li ricompro di sicuro in versione mono!!! ciao ciao :-)

    RispondiElimina
  6. Mamma che spettacolooooo... adoro Urban Decay!!! Sono d'accordo con te... conviene comprare le palette!

    RispondiElimina
  7. Bellissima recensione, molto accurata!

    RispondiElimina
  8. eh sì, last call è davvero bello!
    bah, generalmente vado a caso su singoli o palette...nel senso che alla fine mi rendo conto di usare più i primi che le palette (eccezion fatta per la mia personalizzata di Neve) perchè non ho voglia di smontare mezzo stash per tirarle fuori XD (invece quella di Neve è già fuori, ecco svelato il perchè la uso molto, oltre che per i colori :P).
    tornando all'UD, no, non ho mai provato i loro ombretti nè ho altri loro prodotti. (shame on me?) :)
    baciiii

    RispondiElimina
  9. Mi piace un sacco last call *__*

    RispondiElimina
  10. Bellissimi questi ombretti! E super scriventi!! :)i

    RispondiElimina
  11. Uh che carino quel rosa intenso! Io ho solo palette UD ma nel caso di un colore particolare la "follia" di acquistare un mono ci sta! :)

    RispondiElimina
  12. Oh mamma, ma che meraviglia!!!! Non saprei dire quale mi piace di più perché sono tutti meravigliosi!!!!!!!!!!!!

    RispondiElimina
  13. ecco questo post era meglio se non lo vedevo... sono meravigliosiiiiiiii

    RispondiElimina
  14. Ma che scrivenza IMPOSSIBILE! Quasi mi commuovo! Last Call è qualcosa di afrodisiaco come colore, incredibile ç__ç
    Tutti bellissimi, nessuno escluso!!

    RispondiElimina