*Review* Nabla Citron Swatches, Look & Comparison

Citron è uno degli ombretti della collezione Geesis di Nabla che più mi aveva colpito quando diversi mesi fa venne messo in commercio. Una volta swatchiato in negozio, al BioMakeUp Shop a Catania, insieme a LaMary ed Ariel non ho saputo resistere seppur di ombretti ne ho davvero tanti e non mi sono mai pentita di averlo fatto.



Citron è un oro lime dal finish bright, che tende leggermente al verde oliva e dalla luminosità pazzesca.





Seppur i miei iniziali dubbi sul fatto di possedere o meno questa tonalità, in realtà nessuna nuance in mio possesso si avvicina ad esso. O troppo caldo o troppo tendente al verde oliva, e tonalità che comunque in confronto a Citron appaiono proprio spente. 


Da sx: Kiko chic chalet n°2 - Buddhaful Zoeva - Mua shade 29 - Citron - Kiko 24


In foto lo vedete in confronto (da dx a sx) con lo shade 29 Pearl di mua (altamente polveroso e svolazzante) che appare decisamente più spento e meno dorato, con il Buddhaful di Zoeva, dalla base più oliva e più scuro, e con un ombretto kiko di una palette della Chic Chalet n°02 che somiglia più a Buddhafull che a Citron. Accanto a Citron sulla destra lo trovate in confronto con un oro (Mono Kiko 24) per vedere quanto si discosti anche da questa tonalità così calda.  

Citron è una tonalità piuttosto particolare che può essere utilizzata sia sola con un marroncino sulla piega o in combo con altre tonalità. 
Da solo
Come punto luce centrale

Di certo uno degli accostamenti più utilizzati è con Eternity, il blu prussia della stessa collezione, ma io l'ho accoppiato perfettamente anche con un viola. 


Sta a voi giocare con i colori e poterlo rendere più o meno "sobrio", concetto sempre alquanto soggettivo o portabile. 
La texture degli ombretti, ne posseggo già quattro, è meravigliosa. Setosi, per niente polverosi si fondono con la palpebra senza evidenziare rughette di espressione. Considerate che una tonalità come madreperla la uso spesso su mia madre che ha una palpebra abbastanza segnata dal tempo, senza appesantirla troppo.
Anche Citron rispecchia in pieno queste caratteristiche e trovo sia di una qualità anche superiore dato che comunque mantiene la luminosità nel tempo rimanendo intatto, con un primer, anche otto-nove ore
Il prezzo è di 6.50 € e vi ricordo essere cruelty free, vegan e formulato senza siliconi, derivati del petrolio, parabeni Ftalati Peg o EDTA. 

Voi l'avete provato? 
Io non posso che consigliarvelo,

Baci Cin 
        

Share this:

ABOUT THE AUTHOR

Hello We are OddThemes, Our name came from the fact that we are UNIQUE. We specialize in designing premium looking fully customizable highly responsive blogger templates. We at OddThemes do carry a philosophy that: Nothing Is Impossible

6 commenti:

  1. Uno dei miei ombretti preferiti EVAH! Amo *_*

    RispondiElimina
  2. adoro questo ombretto...con eternity avevo anche fatto un post sul blog e sono favolosi *.*

    RispondiElimina
  3. Meraviglioso! Prima o poi sarà mio *_*

    RispondiElimina
  4. A vederlo in cialda mi ricorda un po' un ombretto presente nella Iconic Dreams di MakeupRevolution, però swatchato è tutta un'altra cosa...

    RispondiElimina
  5. è bellissimo *-* *-*

    mallory

    RispondiElimina
  6. Io adoro Citron, sembra oro colato e l'abbinamento col viola è fantastico :D

    RispondiElimina