Full coverage vs Natural concealear

Buongiorno ragazze! Dato che l'offerta sui correttori Kiko terminerà il 31 Marzo volevo recensirvi i due correttori che ho provato: il Full coverage concelear 02 e il natural concelear 02.

Comincio con il dirvi che sono due correttori con formulazione differente, in quanto il primo è cremoso ed il secondo è liquido.

Posso dire che il full coverage pur essendo in crema, è abbastanza compatto al tatto. Basta lavorarlo un pò (io prediligo più le dita che il pennellino) per stendersi perfettamente sulla pelle. Talvolta per coprire i brufoletti basta picchettarlo sulla pelle per avere una coprenza ottimale.
Il natural concelear è invece liquido, ciò comporta una migliore o meglio più pratica stesura. Una volta applicato picchettandolo, lo stendo con un pennellino. Ovviamente la stesura è molto più scorrevole di un correttore in crema, inoltre benchè sia liquido è abbastanza concentrato per cui non viene trascinato via dal pennello, fissandosi bene, quasi asciugandosi, sulla pelle.

Coprenza: il full coverage è adatto per coprire le imperfezioni più evidenti, i rossori e le occhiaie marcate. Attente però alle pieghette: il difetto che ho riscontrato è proprio quello di insinuarsi tra le pieghette ed enfatizzarle, nonostante il prodotto sia lavorato bene.
Il natural concelear ha una coprenza media, lo trovo ottimo per le occhiaie (dato che minimizza le pieghette), ma meno per le imperfezioni.

nessun correttore
full coverage
natural concelear
Colore: il natural vira di più al giallo, mentre il full coverage ha un pelo di arancio (che lo rende adatto a occhiaie tendenti al viola).
Packaging: tra i due sicuramente il più carino è quello del full coverage: nero leggermente bombato con uno specchietto all'interno. Il natural concelear invece ha un packaging basic simile ad un lucidalabbra (o ancor più simile al primer elf). La possibilità di adulterare il prodotto è maggiore per il full coverage dato il contatto con l'ambiente esterno ogni qualvolta che si usa.
Contenuto: 3.8 ml per il natural e 2 ml per il full coverage. Durata in entrambi 18 mesi. Posso dire comunque che il full coverage se usato costantemente vi durerà circa due mesetti.
Prezzo: 3.90 euro in sconto per il natural (5.50 a prezzo pieno) e 5.90 euro per il full cov.(7.50 prezzo pieno).
Quale consiglieresti? Io li uso entrambi: il full coverage per le discromie e i brufoletti e per la prima parte dell'occhiaia, mentre il natural al di sotto della palpebra inferiore (dove ci sono più pieghette), anche se non vi nascondo di averlo usate per le occhiaie in toto (non le ho molto marcate) e il risultato mi è piaciuto abbastanza.
Quindi riassumento se avete discromie abbastanza evidenti vi consiglio il full coverage, mentre se avete una pelle con poche imperfezioni il natural va più che bene.
Spero che questa review vi sia stata utile,
Vi mando un bacio.. Cin

Share this:

ABOUT THE AUTHOR

Hello We are OddThemes, Our name came from the fact that we are UNIQUE. We specialize in designing premium looking fully customizable highly responsive blogger templates. We at OddThemes do carry a philosophy that: Nothing Is Impossible

13 commenti:

  1. Anch'io ho appena pubblicato il post sui correttori. Con la promozione ne ho presi 2 della natural concealer ma principalmente per coprire i brufoletti. Il full coverage l'ho preso nella tonalità 03 che è più scura e lo uso per le occhiaie...a me piacciono entrambi :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. si ho appena letto il tuo post :) Si in effetti sono dei prodotti validi entrambi.. baci!

      Elimina
  2. Dalla foto mi pare che il più coprente sia il Full Coverage, d'altra parte lo dice il nome stesso!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. si si è davvero molto coprente...

      Elimina
  3. mi sa che tutte abbiamo fatto un post sui correttori, io stavo pensando di prendere anche il natural per questa estate..dato che abbronzandomi tantissimo non ho bisgno di copire tutte le imperfezioni come in inverno..

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si è il più adatto perchè copre senza essere pesante :) Io lo uso quando non ho troppe imperfezioni e mi trovo bene :)

      Elimina
  4. E' una vita che punto il full coverage, penso che lo prenderò in questi giorni vista la promo :) uso lo studio finish di Mac per le occhiaie (eh si, ho davvero due canyon :P), ma pensavo di prendere questo da tenere in borsa, così anche se dovesse sciogliersi per il caldo, rovinarsi o altro almeno non avrò speso una fortuna :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. :) ho sentito dire che il full assomiglia molto ad un correttore di mac.. per cui perchè non risparmiare? baci.. :)

      Elimina
    2. Si, proprio allo studio finish! :) ecco perchè voglio prenderlo per tenerlo in borsa, almeno è simile a quello che applico prima di uscire :D

      Elimina
  5. io oggi ho comprato il secondo full coverage ...sono sul serio ottimi

    RispondiElimina
    Risposte
    1. con il full coverage è stato amore a "prima applicazione", del natural non mi fidavo tanto e invece lo trovo pure ottimo :)

      Elimina
  6. Io mi trovo benissimo col full coverage, lavorandolo bene non si hanno problemi di pieghette... grazie a dio perlomeno non ho borse o quant'altro che possano peggiorare la cosa, mi faccio bastare i solchi viola e le venuzze in superficie ^_^
    Del natural finora ho provato solo il verde e lo trovo buono, non è il correttore del mio cuore :D ma quando si va di fretta è sicuramente una manna dal cielo!

    RispondiElimina
  7. si anche per me il full è il migliore... però a me fa questo piccolissimo difetto delle pieghettine sotto l'occhio che mi fa sembrare vecchietta (ho le fisse XD) :P Il natural mi risolve questo problema :)

    RispondiElimina